Home > Artisti > Antòn

Antòn


Descrizione

+++DAL 7 NOVEMBRE POTRETE ASCOLTARE SU SOUNCLOUD E SULLA MIA PAGINA FB, il mio nuovo inedito scritto da me, SOLI CONTRO TUTTI...in attesa del videoclip+++

Matteo Dell’Omo (Antòn) (in precedenza Jeko e Theo Jeko) nasce ad Anagni (FR) il 13 Febbraio 1992.

Sin da piccolo manifesta la sua passione per la musica italiana e straniera. Assimila in

maggior modo i brani rock degli anni 80 e 90.

Iniziare a suonare la chitarra da Autodidatta a 20 anni e subito dopo arrivano le

prime composizioni inedite.

Nel giugno 2015 incide il suo inedito (nonché autoprodotto e arrangiato) “Maledetta Luna” Scritto per la parte musicale e letteraria, Questa canzone era già stata pubblicamente eseguita in pubblico in forma acustica, (piano voce) durante il Festival degli artisti locali ad Alatri (FR) riscuotendo un buon successo.

Il 27 giugno torna ospite a RadioRadio Bynightroma F.M. 104.5 per una breve intervista e la presentazione live di “Maledetta Luna”.

Questo brano ha un buon successo su internet, e Antòn effettua alcune interviste radiofoniche per radio su tutto il territorio nazionale, articoli di importanti testate musicali e non, e un articolo su una testata della Svizzera italiana.

Tornerà varie volte successivamente ospite del programma Bynightroma F.M. 194.5 per altre interviste.

Dalla fine del 2015 inizia un percorso di studio con il rinomato Vocal trainer Roberto Delli Carri, insegnante della tecnica del MIX, Metodo IVA di cui è ambasciatore in Italia e a Malta.

Nel Dicembre 2016 partecipa al Concorso Nazionale, svoltosi a Vicenza, “La bella e la Voce” dinanzi ad una giuria di noti esperti, arrivando alla serata finale presentata da Amedeo Goria e Barbara Castellani, proponendo un suo brano inedito scritto da lui, “Gli anni belli”.

Successivamente un suo brano, “Quante cose” viene selezionato tra migliaia di brani per essere inserito nella compilation edita dallo Storico editore Dino Vitola (Vasco Rossi, laura Pausini, 883, Nek, Patty Pravo e decine e decine di altri). Un album dove figura lui insieme ad altri 9 cantanti emergenti e 10 big della musica italiana, come Renato Zero, Nek, Gigi D’Alessio ecc.

L’album iene promosso a Sanremo nel periodo del festival, mentre entra in commercio su 800 digital store, come anche i brani singoli, dopo la Kermesse canora.

Inoltre, il 9 febbraio si esibisce al Palafiori di Sanremo durante la manifestazione “Sanremo Unlimited”, una vetrina per giovani artisti dinanzi a giornalisti, autori, discografici e musicisti di spicco nazionale e mondiale. Il giorno successivo, viene premiato del “National Voice Awards”.

Grazie a queste news Sanremesi ha racimolato alcuni articoli giornalistici e interviste e passaggi radiofonici, appunto del brano “Quante cose”.

“Quante cose”, “Gli anni belli” ed altri brani, fanno parte di una serie di pezzi prodotti con un discografico un noto discografico, che ancora devono essere pubblicati.

Nel Maggio 2018 raggiunge le semifinali del - Limatola Festival, Concorso Canoro Internazionale- con il Brano “Maledetta Luna”.

Cambia il suo nome d’arte da Theo Jeko ad Anatòn, in quanto viene ritenuto più adatto e opportuno al suo stile musicale e la sua immagine. Sceglie questo nome in memoria del padre (Antonio), scomparso quando lui aveva solo 1 anno.


Contatti

via pantanello 03012 anagni (frosinone)

3454075304





x
Iscriviti subito