Home > Artisti > Diletta Landi

Diletta Landi


Descrizione

Classe ’91, comincia a cantare piccolissima, alternando serate di piano-bar, matrimoni, a serate da ballo, nei circoli e nelle discoteche, prima della provincia di Firenze, poi spostandosi anche in tutta Italia. La passione per la musica è sempre stata al centro della sua vita, infatti è studente di Viola al Conservatorio di Musica “L.Cherubini”, dopo aver comunque conseguito un diploma al Liceo Scientifico “Russell-Newton”; in occasione di feste importanti per l’istituto superiore, ha l’occasione di esibirsi davanti a Dori Ghezzi e Beppe Carletti, componente e fondatore de “I Nomadi”. Nel 2010 partecipa ad un contest, dove risulta vincitrice ottenendo così l’onore di esibirsi insieme all’orchestra della Polizia di Stato al Gran Teatro di Roma, in replica su Rai 1, all’interno della trasmissione “Le amiche del sabato”, insieme a ospiti del calibro di Noemi, Lola Ponce, Scamarcio e con la partecipazione di personaggi quali Beppe Vessicchio, Mara Maionchi. Nel 2013 con la sua orchestra comincia un percorso diverso e partecipa per la prima volta al concorso di Radio Zeta, “Microfono d’Oro”, arrivando in finale con la canzone “Ti voglio”, scritta da P.Galassi e M.Gaggioli, dalla quale prenderà il nome il primo disco dell’orchestra. Non tralasciando il Conservatorio e l’orchestra alterna esperienze nel mondo pop, partecipando come corista a Costanzo(Amici 2013) ad un concerto benefico al Teatro delle Celebrazioni a Bologna. L’anno seguente con una canzone di Michele Pecora, “Il tempo vive”, arriva alle semifinali del noto concorso canoro di Castrocaro. Nel 2015 esce il secondo disco dell’orchestra, “Ti amo e vado via”, l’omonima canzone partecipa al concorso “Microfono d’Oro”, scritta da F.Cozzani e A.Guidi, e si classifica 5. Nel frattempo continua gli studi di viola, suonando in orchestre sinfoniche o piccole formazioni del posto. Il 6 novembre 2015 partecipa come orchestra base al Teatro Ariston di Sanremo, all’interno della manifestazione de “Le grandi orchestre”, con ospiti rilevanti del mondo della musica da ballo.



Contatti

Via Firenze (Firenze)





x
Iscriviti subito