Home > Artisti > Alessandra Giubilato

Alessandra Giubilato


Descrizione

Alessandra Giubilato è una cantautrice coneglianese, presente sulla scena musicale dal 2015. Realizza il suo primo album, “La rosa del deserto”, nel 2018 con la produzione del pianista milanese Sabino Dell’Aspro.  Nel 2020 esce il secondo album "La poesia di una donna (anche sotto il vestito)”. Alessandra si contraddistingue per l’interpretazione e la dinamica vocale, mentre le canzoni si caratterizzano soprattutto per i testi impegnati (tipici del cantautorato italiano). La musica di Alessandra non rientra in un genere musicale predefinito in quanto l’artista preferisce mantenere la propria creatività libera da schemi, ma risente di influenze classiche, folk, jazz e bossa nova. 

“La poesia di una donna (anche sotto un vestito)” è un album che celebra l'universo femminile. Il titolo nasce dal verso di una canzone dedicata alla controversa Kiki de Montparnasse, musa e amante degli artisti avanguardisti. Oltre a lei, vengono cantate altre figure straordinarie come la ballerina Isadora Duncan, la poetessa Alda Merini e l'attrice Maria Montez. Non mancano poi temi che raccontano situazioni drammatiche vissute da molte donne, come la tragica realtà delle spose bambine o le relazioni possessive. L’album si chiude, infine, con il brano autobiografico “La rosa del deserto” (remastered), che celebra la decisione dell’artista di essere semplicemente se stessa, di scrivere col cuore e per la propria anima, libera da schemi commerciali.



Contatti

via Manin conegliano (Treviso)

Sito web





x
Iscriviti subito