"Viaggio dentro me stesso": nuovo singolo e videoclip di SALVOEMME


SALVOEMME, sesto singolo estratto dal suo nuovo disco prossimamente in uscita.  

Il cantautore SALVOEMME
, tra busking, live clubs e contest nazionali tra cui il Fiat Music di Red Ronnie e la più recente vittoria ad Oltreoceano Festival Ita-Usa (stage e artista italiano ospite al Madison Theatre di New York), pubblicherà il nuovo brano, “Viaggio Dentro Me Stesso”, online giovedì 16 novembre insieme al videoclip ufficiale disponibile sui canali YouTube e Facebook dell’artista.  

“Viaggio Dentro Me Stesso”
, scritto (testo e musica) dallo stesso SALVOEMME (arrangiato da Roberto La Fauci presso La Forge – Creative Chambers), è un brano con un testo molto narrativo e ricco di immagini in cui il viaggio diviene il riflesso di un percorso di vita, umano, professionale ed emotivo in cui emerge un’importante consapevolezza. L’autore immagina, sogna ma vive anche in maniera pragmatica quello che è il suo presente e l’incontro con se stesso: il vero “Io”.  

Il brano, sesto singolo estratto dal nuovo album che vedrà la luce con molta probabilità nell’anno in corso, è caratterizzato da un sound molto vicino ai singoli precedenti ma dal piglio leggermente più acustico ed essenziale.  

«“Viaggio Dentro Me Stesso” è una canzone sincera, avventurosa e di speranza
– racconta SALVOEMME in merito al brano – Durante la narrazione si vedono luoghi e oggetti reali ma anche simbolici al tempo stesso, soprattutto si fanno incontri incredibili. Sono un fan di Antoine de Saint-Exupéry, in qualche modo credo di aver incontrato il mio personalissimo ‘Piccolo Principe’ durante quel periodo della mia vita che è molto simile, e metaforicamente paragonabile, all’avaria vissuta dal suddetto scrittore-aviatore nel celebre romanzo. Sono stato fortunato o forse solo più attento del solito, quel principe mi ha regalato questa canzone ed io ve ne faccio dono a mia volta, perché non è solo ciò che mi è accaduto ma anche ciò che auguro a tutti coloro che si ritroveranno ad ascoltarla».




blog comments powered by Disqus
x
Iscriviti subito