Palco aperto: Milano Calling al Teatro della Contraddizione


<i><b>Potrebbe succedere che...</b></i><br><i><b>partecipando al palco aperto di Milano Calling...</b></i><br><br>Suoni nello Psicomarket: una piazza intima dove i palazzi sono tele e le creazioni non seriali...<br>Hai un pubblico di poeti, attori, filosofi annoiati e giocosi...<br>Raccogli nuove suggestioni per la tua arte...<br>Intrecci relazioni e sodalizi con altri artisti...<br><br>Palco aperto, Psicomarket e Contraddizione Club sono le facce di un evento di controcultura, poliedrico, vivo e instabile, per una nuova dimensione comunitaria fondata sull’arte e sulla partecipazione.<br>Suonare sul nostro palco non costa nulla, basta inviare un breve video di presentazione (di massimo un minuto) o una descrizione con link/allegati delle canzoni all’indirizzo mail <a>[email protected]</a> <b>entro il 19 Febbraio</b>.<br><br>Il materiale fornito dai partecipanti verrà pubblicato sul blog di <b>Milano Calling</b> e sulla pagina FB.<br><br>Potrebbe succedere che...un’artista sia scelto come supporter della band underground londinese nel prossimo Contraddizione Club.<br><br><b><i>Psicomarket</i></b> h 14:00-19:00 mercato, autoproduzione di idee, oggetti e sensazioni.<br><b><i>Palco aperto </i></b>h 14:00-18:00 gipsy, funk, rock, punk e tutto quello che capiterà.<br><b><i>Contraddizione Club</i></b> dalle 21:15 i Lazy Habits in concerto... e i vostri desideri.<br><br><br>




blog comments powered by Disqus
x
Iscriviti subito