Home > Album > Stefano Santoro > PARADISO

PARADISO

Descrizione

Su via partiamo io e te,

ho paura di perdermi qui,

tra le nuvole e noi sopra questa città, 

dietro il muro laggiù...

Solo in pochi sapevano che 

si poteva cadere da qui

la tempesta che sai sembra forte però 

non ci prende quassù...

Vola al chiaro di luna

verso l'alba che sta laggiù 

questo è il nostro momento, 

non cadere se puoi...

Fuori da questa notte, 

nelle luci che brillano 

nostri gli occhi nel mondo 

vedono un paradiso.

A terra le nostre ombre, 

ma non riesco a vederle da qui,

sopra gli alberi Dio sembra a tiro per noi

e da giù ci salutano...

Vola al chiaro di luna

verso l'alba che sta laggiù 

questo è il nostro momento, 

non cadere se puoi...

Fuori da questa notte, 

nelle luci che brillano 

nostri gli occhi nel mondo 

vedono il paradiso.

 






x
Iscriviti subito