Home > Eventi > Drummond Power UP with Ryan Davis (Live) at Pika
Drummond Power UP with Ryan Davis (Live) at Pika


Descrizione

La Drummond records è l’etichetta discografica di musica elettronica attiva a Verona dal 2010.

- I gioielli di famiglia, gli artisti della nostra label:

Kevin Follet

- “I’m like a leaf on the river you know where the river moves and that you float constantly, but you don’t know where you will stop and what you will pass” 

Ryan Davis (Traum - live)

Orizzonti sonori che portano l'ascoltatore in un viaggio pieno di emozioni, sogni e desideri, evocano le sonorità di Ryan Davis.Per lui la musica non deve solo riempire le piste da ballo, ma anche il cuore della gente. Nel 2006 esce il suo primo singolo "Transformer", con il quale è riuscito a farsi un nome nella scena musicale. Da allora ha pubblicato su etichette come “Archipel” e “Manual” ed è apparso sulle compilation di Ivan Smagghe e John Digweed. Le sue pubblicazioni ottengono un feedback regolare da artisti del calibro di DJ Sasha, John Digweed, Stephan Bodzin e Hernan Cattaneo.
Nel 2011 è diventato una parte fondamentale della famiglia “Traum” attraverso i suoi due EP: "Routes of Life" e "Light & Shadow". Questi lavori hanno suscitato un'eccezionale ondata di reazioni euforiche da artisti del calibro di Max Cooper, Coyu, Henry Salz, Dj Sascha e sono stati sostenuti da Tsugi, PopMatters, Half Stereo e dalle migliori emittenti radio. Nel giugno 2012 ha pubblicato il suo primo album su “Traum”, il meraviglioso “Particles of Bliss".
L'album è composto da 11 brani inediti che mettono in risalto il suo talento per non aver usato formule preimpostate, in favore di composizioni musicali. Ryan è sempre occupato, sposta in avanti costantemente i confini delle sue idee musicali, lavorando da solo o insieme ad altri artisti in tutto il mondo. Coloro che vogliono ottenere il quadro più ampio del suono di Ryan Davis necessitano sperimentare i suoi sublimi live e dj set.



Dettagli

19/01/2013 - 20/01/2013

http://www.drummondrecords.com




blog comments powered by Disqus