Home > Artisti > What A Confus!on

What A Confus!on


Descrizione

La storia inizia durante una fredda notte d'inverno in una buia casa a San Benedetto di Lugana...stava rannicchiato in un angolo uno strano essere, chiamato LORENZO FOIS (x gli amici fois). Egli ebbe una conversione spirituale e decise di diventare 1rockettaro, dimenticandosi delle sue antiche origini truzze (di cui porta ancora qlk segno - vedi maglietta di armani); imparò a suonare la batteria e decise di metter su un gruppo. Allorchè arruolò altri 2 strani esseri provenienti dal suo stesso circolo ricreativo, chiamato "liceo scientifico di Garda": uno stangone pelato,ex giocatore di basket dalle dubbie potenzialità, non privo comunque di un certo fascino e savor-faire, al secolo ANDREA AVANZINI, ed un piccoletto di periferia appena uscito dall'asilo,timido e mansueto, MAURO VERGARA... Il primo si mise a suonare il basso(eufemismo...preso male da tanti gruppi rock imparò più a saltare e a lanciarlo in aria che a suonarlo...) mentre il secondo si dilettò nella sacra arte della chitarra (che nonostante la tenera età,e nonostante fosse timido e mansueto, parlando di tecnica musicale, lo mise nel culo agli altri tre). Data la mancanza al circolo ricreativo di un vocals (a parte una specie di "donna" di cui si narrano strane leggende), avanzini procurò il quarto ed ultimo elemento al gruppo, un tale PIETRO FILIPPI, un tipo psicopatico conosciuto negli anni dell'infanzia,alto un metro e una brioche (con un certo talento nella corsa grazie a 2 zampe di cavallo belga al posto delle gambe) dotato indubbiamente di un'intelligenza e cultura superiore agli altri elementi (dati i suoi successi scolastico/accademici) e patito di un gruppo di psicopatici come lui -i korn- che faceva al caso loro. I 3 lo accolsero con le più disparate motivazioni. Fois (da bianco educato, conservatore, timorato di Dio,fedele alla patria,ecc.) lo accolse perchè convinto di poterlo aiutare a integrarsi nella civiltà (ed è per questo che Avanzini nascose a fois le vere origini di pietro,temendo ripercussioni e perstaggi), Mauro invece era contento di suonare insieme a uno più scarso di lui (già lo faceva ma 3 scarsoni sul palco sono meglio di 2)così la sua tecnica chittarristica sarebbe stata più evidente e acclamata. Avanz invece se ne sbatteva il cazzo, ma approvava i gusti musicali del cantante e gli sembrava comunque sgarbato buttarlo fuori dal gruppo prima ancora di accoglierlo. La band iniziò a sbizzarrirsi nei più vari ambiti del rock. Nel frattempo peter e avanz decisero di porr(A)e fine alla loro vita da comuni mortali x passare ad un più dignitoso stile, il RASTA (tutto ciò x apparire il più simile possibile ai Korn e x manifestare più vivamente la loro intenzione di distruggere l'odierna babilonia).Cominciarono a vivere,a fumare,a lavarsi secondo la loro nuova filosofia di vita. La band trovò infine un suo habitat ideale nel rappresentare le cover di una band comunista ed anti-americana, i RAGE AGAINST THE MACHINE...Tutti erano a loro agio tranne lui....fois. Le sue tendenze truzze e naziste non si erano ancora del tutto dissolte. Ciò si può notare soprattutto quando egli si diverte a tagliare pezzi delle canzoni dato il suo disprezzo x le ideologie ke i RATM esprimono. Inoltre, la sua sfacciataggine tipica degli estremisti di destra si nota in lui anke quando decide a suo piacimento nome del gruppo, logo, canzoni, abbigliamento, sala prove, luoghi dei concerti...Detto in una parola...DUCE.I primi concerti della band furono un "successo" senza precedenti,un esperienza audio visiva sconvolgente. I 4 infatti appena salirono sul palco, presi dall'emozione e dall'adrenalina, cominciarono a dimenticarsi tempi,stacchi,ecc...Pietro andava con la voce dove cazzo voleva, Fois puntuale lasciava dietro di se tre o quattro stacchi, Avanz non suonava due canzoni perchè stava facendo il coglione...Solo Mauro dava una parvenza di serietà al tutto (e la sua teoria che uno bravo circondato da incapaci risulti ancora più bravo fu confermata più di una volta). Ora, il gruppo inizia a scriviere i primi pezzi propri!! inoltre la band è richiesta nel locale più IN della zona lago.. Il R&NSI =).
Va detto che la band non disse mai un grazie ad Avanz per le opportunità di suonare al RENSI (Grazie Stronzi)..e la band non ringraziò mai pietro x il concerto al time out dove la folla intonava il nome del gruppo a gran voce...wooo paura! Ora Fois sta studiando per l'università, Mauro sta studiando per il liceo mentre Avanz e Pietro perdono il tempo su feisbuc a scrivere cazzate...e se nn sono su feisbuc è xke sono in quel di s giorgio in salici a imbigolarsi i capelli..
FREEDOMMMMMMMMMMMM!!!!!!!



Contatti

37019 Peschiera del Garda Province of Verona, Italy Peschiera Del Garda (VR)

340 0040774

Sito web

Social





x
Iscriviti subito