Home > Artisti > Senzassenso

Senzassenso


Descrizione

I Senzassenso nascono da un'idea del cantante e autore Lorenzo Sbarbati, che sceglie questo nome come manifesto programmatico di una musica che prima di essere "prodotto" sia autentica espressione dell'artista. E' un tentativo di invertire una tendenza oggi sempre più insidiosa, quella all'evasione da sé stessi, dalla propria dignità di persona, che in gran parte della musica pop contemporanea commerciale si configura come tendenza a fare musica “spersonalizzata”. All'artista è chiesto di essere sempre più personaggio e meno persona. Senza dichiararci “alternativi” o “indie” (o altro) cerchiamo di fare musica col cuore e dal cuore. Cerchiamo di andare oltre le etichette, oltre la musica come bene di consumo e cerchiamo, in primis, un impegno nel comunicare un messaggio. La Canzone d'Autore è la forma del nostro messaggio; il pop è il nostro luogo musicale d'incontro. 

La band viene fondata nel 2011 dal cantante e autore Lorenzo Sbarbati, con l'intento di creare dapprima una cover band che potesse affermarsi nel panorama musicale locale e successivamente allargare gli orizzonti attraverso la composizione di brani inediti. 

Dopo anni di assestamento, ricostituita la nuova formazione nel Novembre 2014, i Senzassenso composti da Lorenzo Sbarbati (Voce), Matteo Giorgetti (Tastiere), Stefano Mazzoni (Chitarra), Luca Gnocchini (Basso) e Riccardo Chiacchiera (Batteria) chiudono il loro primo anno di attività con più di 40 concerti all'attivo su tutto il territorio marchigiano.

Anticipato dal primo singolo pubblicato online nell'Agosto 2015, il 1° Aprile 2016 esce ufficialmente “Banalità da circo”, primo album inediti della band, la cui produzione artistica viene curata da Andrea Mei (produttore marchigiano, musicista di Danilo Sacco e autore di molti brani di successo dei Nomadi).

Con l'uscita dell'album inizia anche il “Banalità da circo tour” (attualmente in corso) che prevede date in tutta Italia. 
Il 30 Aprile 2016 aprono il concerto dei Marlene Kuntz e de Il teatro degli orrori, in occasione dell'Anteprima Primo Maggio di Porto Sant'Elpidio. 
Durante la XVIII edizione del Veregra Street il loro brano "Artista di paese" viene scelto come sigla del Festival. 
Il 3 Luglio, nel corso della quinta edizione del Festivalbeer di Morrovalle, apriranno il concerto di Rachele Bastreghi dei Baustelle, insieme ai Turkish Café.



Contatti

piazza mazzini 3, falconara marittima, 60015, ancona Macerata (Macerata)

3384831019 / 3395893586





x
Iscriviti subito