Home > Artisti > PORNOREBUS

PORNOREBUS


Descrizione

Psicoreato è il titolo del primo disco dei PORNOREBUS, band veronese dal profilo affascinante e dal sound davvero interessante.

Il disco è composto da nove tracce che affondano le radici in un pop che si miscela con sonorità fortemente evocative di una certa scena alternativa-new wave, richiamando melodie che hanno fatto la storia della musica internazionale a cavallo tra gli anni Ottanta e i Novanta. Synth e voce caldissima aprono le danze di "Shock", a cui fa seguito un'irresistibile title-track ("Psicoreato") con un ritmo e un ritornello che entrano in testa al primo ascolto, attraverso quello che sembra un incontro segreto tra i Depeche Mode di Violator e i Baustelle del Sussidiario Illustrato...; Alla terza traccia ci ribolle già il sangue dalla gioia di ascoltare questo disco: "Sostanza" è un motivetto moderno, pescato da una cesta di roba trentennale usata ma tenuta benissimo, in cui vengono fuori echi di Diaframma e e New Order e tantissime altre cose stupende di quegli anni. Traccia dopo traccia i synth diventano sempre più irresistibili, con i veronesi che ne azzeccano una dopo l'altra ("Il Gioco", "L' Adesso") e toccano l'apice sul finale con la conclusiva "Tacchi A Spillo", brano oscuro ma straordinariamente sessuale, poesia new wave senza inibizioni.

Psicoreato è un album pazzesco di una band che sorprende e non sbaglia un pezzo che sia uno, con un approccio vintage che riesce ad essere di una modernità straordinaria. Nove brani che affogano nel piacere sonoro, nel fascino dark, nel crollo emotivo post-punk e nella sensualità assoluta del pop più carnale. Un debutto immenso.

FONTE: rockit 15/09/2020



Contatti

37122 Verona (Vr)





x
Iscriviti subito