DevInterface SRL - Web Agency Verona
Home > Artisti > Sabrina Messina
Sabrina Messina


Descrizione

 

 

 

  Il Mezzosoprano Lirico Sabrina Marlene Messina nasce a Merano in provincia di Bolzano nel 1988, da una famiglia di artisti: la mamma poetessa e pittrice, il nonno materno musicista , la nonna materna e il papà grandi estimatori di Opera, il fratello pianista.  Dall’età di nove anni è residente a Catania, in Sicilia.             Artista a tutto tondo. Ama il bello in tutte le sue forme ed espressioni: canta, scrive poesie e racconti, dipinge. Studia per anni danza classica e moderna esibendosi anche da solista in alcuni dei Teatri catanesi più importanti come il Metropolitan e l'Ambasciatori.                                                                                                 

Inizia lo studio del canto lirico a soli tredici anni.                                                                                                                      A sedici entra al Conservatorio V.Bellini di Catania con il massimo dei voti.                                                                                                                                                               Grande appassionata di vocologia artistica e logopedia applicata al canto, dopo la Laurea in Canto Lirico con il massimo dei voti presso il Conservatorio V.Bellini di Catania, studia per ottenere la specializzazione in Foniatria, Logopedia e Voce Artistica presso l’Università Unicusano di Roma.                                                                 Possiede ben tredici Master di Alto Perfezionamento Lirico presso le Accademie Liriche più rinomate (Santa Cecilia, Accademia Romana dell'Opera di Roma, Cubec di Modena, Yap di Marcello Giordani) .                               Nel corso degli anni si è perfezionata con pilastri del campo della lirica quali il Soprano  Mirella Frani e il tenore  Marcello Giordani.                                                                                                                                                                Dal 2005 ad oggi affianca ai grandi debutti operistici internazionali, anche la carriera concertistica da solista, esibendosi in tutta Italia e all' Estero ottenendo sempre larghi consensi del pubblico e di critica .                     Molto sensibile alla beneficienza , collabora ormai da anni con Associazioni come Telethon e Unicef.                Tra i concerti più recenti oltre quelli in giro per l’Italia (Roma, Forlì Cesena, Ripatransone, Ascoli Piceno, Modena, Cosenza) per conto di diverse Associazioni ed Enti Concertistici, citiamo quelli a  Bordeaux,  Cambes & Camblanes et Meynac e quelli nella sua amata Sicilia (Teatro Massimo Bellini di Catania, Teatro Greco di Siracusa, Teatro Antico di Taormina, Teatro Politeama -Palermo…).  Gli ultimi debutti operistici la vedono protagonista nella Cenerentola di G. Rossini come Cenerentola, in Flora nella Traviata di G.Verdi,  in Lola e poi in Mamma Lucia  nella Cavalleria Rusticana di P.Mascagni, in Mercedes nella Carmen di G. Bizet, in Giovanna e Contessa di Ceprano nel Rigoletto di Verdi, in Praskovia nella Vedova Allegra di Lehar, in Giuditta nella prima mondiale della Capinera di Gianni Bella e Mogol, in Kate Pinkerton e poi in Suzuki nella Madama Butterfly di G. Puccini.  Nelle opere liriche e nei concerti più recenti ha collaborato con personaggi internazionali del calibro di : Sumi Jo, Giovanna Casolla, Maria Dragoni, Marcello Giordani, Desiree Rancatore, Fabio Armiliato , Dario Russo, Daniela Schillaci, Angelo Villari, Alberto Profeta, Luca Grassi, Piero Giuliacci, Gianni Bella, Mogol e con registi come Dante Ferretti (Premio Nobel), Vittorio Sgarbi, Enrico Stinchelli, Mauro Pontiggia, Alfonso Signorini, Bruno Torrisi e tanti altri. Tra i  direttori d’orchestra con cui ha collaborato recentemente ricordiamo i noti Maestri: Fabrizio Maria Carminati, Gianna Fratta, Antonio Pirolli, Jordi Bernacer, Oleg Caetani,  Leonardo Catalanotto, Angelo Inglese, Gennaro Cappabianca, Andrea Sanguineti, Marcello Mottadelli, Peppe Vessicchio. Recentemente ha preso parte a diversi Festival Internazionali come quelli promossi dal Teatro Massimo Bellini di Catania – Bellezza BelCanto Bellini 2022, dal Teatro Massimo Bellini in collaborazione con l’Orchestra Sinfonica Siciliana – Bellini International Context 2022.  Ospite di trasmissioni televisive e radiofoniche.  Co-Fondatrice del Progetto Green Music Project – La musica che rinasce dopo il Covid - .  E’ rappresentata dalla Agenzia BJM Management.

 

 

 

 



Contatti

95030 Tremestieri etneo (CT)

3475646442