Home > Artisti > Leonardo Pettinelli

Leonardo Pettinelli


Descrizione

 

Nato a Firenze nel 1989.

 

A 14 anni qualcuno mette sul suo impianto un disco dei Pink Floyd e da lì inizia il mio viaggio...

 

Prendo in mano la chitarra all'età di 17 anni e fin da subito rimango affascinato dall'idea di poter creare. Con un vecchio Pentium 4, che ancora oggi mi accompagna, passo notti insonni a registrare in casa, come fosse un'urgenza. Valeva la pena dormire qualche ora in meno che far svanire per sempre qualcosa che era in quel momento nella mia testa e qualcun'altro poteva sentire. Col tempo aggiungo altri strumenti, controller midi, microfoni, vst, qualsiasi altro oggetto da campionare.

 

Ho avuto due insegnanti di chitarra, ma nella composizione ho sempre detestato che qualcuno mi dicesse cosa dovevo fare. L'arte per me non è arte se non è libera espressione, ed infatti ho sempre amato chi ha sempre detto quel che cazzo gli pareva senza troppi fronzoli: Giorgio Gaber e Fabrizio De André in primis...

 

Mi chiedo come si possa pretendere di fare qualcosa di originale se si va dietro a quello che già piace agli altri. Bisognerebbe distinguere l'arte dall'intrattenimento. L'arte è espressione e non ci può essere un metro per quello che uno ha da esprimere. Si può piacere o meno, si può avere qualcosa da dire per gli altri o meno, per il resto perché mai dovrei essere paragonato?

 

Per me giudici ed "esperti d'arte" dovrebbero trovarsi un vero lavoro ed ascoltare umilmente l'altro, come chiunque altro.

 


Contatti

Via Canova 164, 50121 Firenze Firenze (Firenze)





x
Iscriviti subito