Home > Artisti > La Santeria > Elenco Video > Un compromesso tra semplificare e perdere pezzi - testo


Descrizione

L’interferenza tra sentire e pensare sono io
Che cosa davvero fa parte di me? (Parte di me)
Ho costruito una linea difensiva di pensieri sai
per un nemico che forse non c’è (Forse non c’è)

Esiste un mondo sovrapposto di teorie e concetti che
Distilla per me solo la realtà (Solo la realtà)
Ma dove sta la comprensione delle cose non lo so
Dovrei analizzare? o la semplicità? (La semplicità)

E lo so che devo fare: sentire e poi lasciarmi andare
Abbandonare il ruolo che ho scelto ma non fa per me
Spogliarmi di ragione che filtra il mio respiro
Rimuovere quei pezzi in più

Ma ho paura che non rimanga niente di niente
Un compromesso tra semplificare e perdere pezzi
Che cosa farò se non c’è nulla oltre la cortina?
Niente sarò e niente sono stato mai

Con i sentimenti costruisco un edificio assurdo
Che non è che me
Sarà ciò che ho sempre odiato
Ma è l’unico modo di esistere

E lo so che devo fare: sentire e poi lasciarmi andare
Abbandonare il ruolo che ho scelto ma non fa per me
Spogliarmi di ragione che filtra il mio respiro
Rimuovere quei pezzi in più

Ma ho paura che non rimanga niente di niente
Un compromesso tra semplificare e perdere pezzi
Che cosa farò se non c’è nulla oltre la cortina?
Niente sarò e niente sono stato mai

Ma ho paura che non rimanga niente di niente
Un compromesso tra semplificare e perdere pezzi
Che cosa farò se non c’è nulla oltre la cortina?
Niente sarò e niente sono stato mai





blog comments powered by Disqus
x
Iscriviti subito