Home > Artisti > HellraiserS

HellraiserS


Descrizione

Formatisi ufficialmente nel '95 per volontà di Insa nity, chitarrista, compositore, nonché unico membro superstite della vecchia line-up, gli HellraiserS g iungono al secondo LP terza uscita ufficiale dopo u n promo pubblicato il 25/12/2015. Ispirata da mostri sacri quali Immortal, Marduk, m a anche Megadeth, Cryptopsy ed Iron Maiden, la band torinese deve la scelta del proprio nome alla ben n ota pellicola cinematografica, “Hellraiser”, tribut ata, tra l'altro, con l'omonimo brano, che verrà incluso nel primo album del gruppo. Nel 2004 infatti, dopo una lunga gestazione, vede l a luce l'opera prima dei Nostri, “Dark Points”, lav oro autofinanziato che testimonia la volontà della band , completata dalla presenza di Muder alla voce, di farsi largo nel circuito underground nostrano. Nel 2006, Frater A.K., già membro di Maldoror/Funeral Fog e Dismal ed attualmente in forza ad Amethista e Coman do Praetorio, entra stabilmente in formazione e va a ricoprire il ruolo di bassista, rimasto per lungo t empo vacante. Il gruppo, quindi, si concentra sulla composizione di alcuni brani e mette in cantiere un a nuova registrazione - un promo di tre brani - la cui incisione verrà però rimandata. Dopo una lunga pausa, dovuta a problemi personali e ad alcuni cambi di formazione, gli Hellraisers tro vano maggiore stabilità nel 2012, con l'ingresso di Malp has (The White Rabbit Crew, Malefica) alla batteria e Hellfire (Schwarz Pest) alla seconda chitarra. L'anno seguente Hellfire abbandona il gruppo, mentr e Insanity assume il duplice ruolo di chitarrista e cantante. La ricerca di un secondo chitarrista, lun ga e faticosa, termina finalmente nel settembre del 2015, quando Viduus (Still Fear, Malefica, Sex Crime, Pen ombra) si unisce al gruppo. Un mese più tardi, gli Hellraisers entrano in studio di registrazione pres so i Dracma studios di Torino, assistiti da Carlo O rtolano, che curerà registrazione, missaggio e mastering del promo. Il risultato finale è Between Life & Hell. Ancora problemi di line-up, dovuti a divergenze artistiche , porta all'allontanamento di Malphas e al ritorno in studio degli Hellraisers per la registrazione del secondo LP The Macabre Dance of the Keeper composto da sei brani di black/thrash metal gelido, stridente e inq uietante.


Contatti

Piazza labomba 88 Totino (Torino)





x
Iscriviti subito