Home > Artisti > BRIALU > Elenco Video > SULLA SULLA VIA


Descrizione

Non sono stato molto spesso al mare. Non porto più il mio cane a pisciare. Che ci vuoi fare? Sta foresta la devo attraversare.
Il frastuono della gente è fastidioso. Preferisco coprirlo con lo scarico del cesso, rumoroso.

Ma non è forse la gente, proveniva dalla mia mente.

Sensazioni senza azioni, quelle sono i miei frastuoni.

Sulla sulla via,vento fresco, ma il mio sogno scappa via.

E adesso sono qui, in quell'orgia di colori di profumi e di sapori. Non farei alcun altra scelta, preferisco stare fuori.
All'odor di gelsomino, ficodindia, aghi di pino.
Sullo sfondo la mia porta è aperta. Sto arrivando, là mi aspetta.

E secca sulla sulla via, vento caldo e adesso tu sei mia.



Mi giri intorno, sembri una farfalla. Cerchi il mio centro di gravità?

Non comprendi che il pianeta son io, tu sei il sole, ci muove forse Dio?

Sono un fiume in piena e tu sei il mare. In un attimo  mi hai insegnato ad amare.

Se c'è qualcosa io non lo so. Sono pazzo? Probabilmente no. Probabilmente sì, per decider di venir fin qui.



E parlami di te, sulla rocca di Cerere.
"Pensare o vivere? "



E naso contro naso, manca solo un istante. Dov'è che sto guardando?  Un paesaggio distante.
Che se poi io guardo te c'è troppa elettricità. Non mi dire "devo andare" , per favore stiamo qua.

E parlami di te, sulla rocca di Cerere. Dicevi :" pensare o vivere, devi scegliere."





blog comments powered by Disqus
x
Iscriviti subito