JAMAX: “L’isola dei giocattoli rotti”


Jamax, con il suo indie-rap moderno nostalgico ci racconta in questo secondo singolo “L’isola dei giocattoli rotti” (dopo “Con i piedi per terra inciampo”), quanto vale la pena vivere ogni attimo l’amore, per quanto possa far male ma ne vale sempre la pena, alla fine ogni lacrima avrà il sapore di vita. “E nonostante i giocattoli siano rotti continuano a giocare in un’isola magica dove i desideri hanno la forma delle nuvole.

https://youtu.be/kk_4IuDrZ3g

Fabio Giuliani, in arte Jamax, nasce musicalmente nel 1996 e dopo un anno vince Arezzo Wave con il suo gruppo “Parole del Profeta”, il primo gruppo hip hop a vincere il festival ed esce il suo primo album con la rTI Music (fra l’altro e il che dell’ironia)
Negli anni collabora con molti artisti quali, Tormento (Sottotono), Bassi Maestro, Riccardo Onori e molti altri artisti per poi prendersi una pausa di 10 anni dal 2005 al 2015.
Nel 2016 ritrova il suo primo produttore Diego Calvetti e creano il gruppo the JEK con il quale firmano la collaborazione nel 2018 con Cristiano Malgioglio nel brano “Notte perfetta” nel quale scrive ed interpreta il rap della canzone.
Firma varie colonne sonore, “Non ci resta che ridere” di Alessandro Paci, “uno strano weekend al mare” di Alessandro Ingrà e “Dio è in pausa pranzo” di Michele Coppini.
A fine 2021 inizia a lavorare al suo primo album da solista con la produzione dell’amico Stefano Simmaco (spalla di Ranieri e vincitore di “Bravo Bravissimo” e “Forte Forte Forte”) e Pio Stefanini, nel frattempo viene selezionato insieme a Roberta Biagiotti per le semifinali del festival di Sanremo Rock.

Facebook: La pagina di Jamax
https://www.facebook.com/jamaxofficial
Instagram: fabio_jamax
https://www.instagram.com/jamax_officialpage/





blog comments powered by Disqus