Roma Music Festival, al via la sedicesima edizione


Aperte le iscrizioni per cantautori, interpreti e band: tante le novità in arrivo

Dopo il grande successo dell'ultima edizione, il Roma Music Festival riapre i battenti e scalda i motori per ripartire di slancio. Il talent ideato dal produttore musicale Andrea Montemurro riapre ufficialmente le iscrizioni per partecipare all'edizione del 2022, la sedicesima del festival.

Al festival possono partecipare cantautori, interpreti e band da tutta Italia e anche dall'estero con brani editi e/o inediti, che saranno valutati in una prima fase da una commissione artistica nominata dal comitato organizzatore.
Dopo la prima fase, i brani selezionati parteciperanno alle semifinali nazionali e poi alla finale nazionale in noti teatri della capitale.

Roma Music Festival 2021

Il patron del festival Andrea Montemurro presenta la nuova edizione: "Dopo il grande successo di partecipazione e di qualità riscontrato nell'edizione 2021,alla quale hanno partecipato solo in finale 38 artisti provenienti da ogni parte d'Italia, ripartiamo con una nuova edizione che presenterà diverse novità.
Le band avranno una selezione mirata e una semifinale e finale dedicata esclusivamente a loro, tanto per cominciare.
Abbiamo inoltre intenzione di rafforzare la campagna di comunicazione con media partner importanti e come avvenuto anche nelle ultime edizioni, tutte le tappe del festival saranno oggetto di riprese e speciali televisivi.
Gli artisti e musicisti che vorranno partecipare avranno così un'alta visibilità e opportunità concrete per mettersi in mostra anche attraverso degli eventi estivi live, nei quali porteremo il Roma Music Festival in tour."
.

La direzione artistica, per il secondo anno consecutivo, è affidata a Stefano Raucci, conduttore radiotelevisivo e organizzatore di eventi, oltre che presentatore ufficiale del festival.

Roma Music Festival 2021

Sul sito www.romamusicfestival.com sono pubblicati regolamento e modalità di partecipazione: l'edizione 2022 inizia dunque il 15 febbraio con l'apertura delle iscrizioni.
In palio oltre ai premi, contratti di lavoro e collaborazioni artistiche di rilievo per coloro che si metteranno maggiormente in evidenza.





blog comments powered by Disqus