Esce "Tutto per me", il primo singolo in italiano di Michele Merlo


Da Mike Bird a Cinemaboy, da Cinemaboy a Michele Merlo. Via ogni maschera, il cantautore veneto, salito alla ribalta con il talent di Maria de Filippi, sceglie di rivoluzionare tutto.

[[ADS]]

Niente nome d'arte, niente canzoni in inglese, come il suo ultimo lavoro "Cinemaboy" che ha ottenuto un discreto successo in termini di ascolti e vendite, oggi Michele Merlo si presenta al suo pubblico con il suo nome e cognome e un pezzo in italiano, il primo, scritto da lui con la collaborazione di Jacopo Ettorre, giovane autore bolognese.

In "Tutto per me", brano prodotto da Federico Nardelli che ha prodotto per lui anche il suo album d'esordio, il giovane artista vicentino si mette completamente a nudo, raccontando paure e speranze tipiche di un ragazzo della sua età. 

"Questo pezzo è un nuovo inizio - ci dice lo stesso Michele - Nell'ultimo anno, dopo il talent, sono stato travolto da tante cose, ho sperimentato e ho cercato la mia dimensione, ho rifiutato molte opportunità prendendomi carico anche degli aspetti negativi "Tutto per me" è il racconto di me stesso ai fan che mi hanno aspettato, è un pezzo onesto,e come me, è senza filtri. Ecco perché l'italiano ed ecco perché Michele Merlo e nessun altro nome d'arte. E' arrivato il momento di scoprirmi e di mostrarmi, a me stesso e agli altri, senza sovrastrutture e senza artifici. Spero che chi mi segue ritrovi in "Tutto per me" quello che lo ha fatto avvicinare al mio lavoro precedente."  

Il singolo, distribuito da Believe, è disponibile su Spotify e nei digital store dal 15 giugno 2018.  

TUTTO PER ME - SPOTIFY   

Tutto per me - la copertina





blog comments powered by Disqus
x
Iscriviti subito