Arriva EROI, il nuovo singolo in anteprima di DIEGO SWAN


DIEGO SWAN & BAND
Presentano il nuovo videoclip e singolo “Eroi”
22 Maggio – Monk Club di Roma – ore 20:30

S’intitola “Eroi” il nuovo singolo inedito composto da Diego Cignitti, un giovanissimo cantautore e chitarrista
romano, in arte DIEGO SWAN. Dopo il suo album di esordio “Cigno” prodotto dall’etichetta URBAN 49 con la supervisione artistica di Lello Panico, sposta lachitarra verso il futuro e prova a stupirci con un nuovo singolo interamente auto – prodotto con la collaborazione del Kate Creative Studio nelle figure di Matteo Costanzo, Federico Toraldo e Simone
Tempesta.

La presentazione ufficiale del progetto si terrà Domenica 22 Maggio alle ore 20:30, presso la suggestiva location del Monk Club di Roma, sala Camini, dove per la prima volta sarà proiettato il video, realizzato all’interno dello stesso locale.

Oltre al nuovo brano, lo showcase, sarà composto dai migliori classici del repertorio del giovane artista:
whatsapp, lombrichi, nuda, il casale dei ricordi, stella, non c’è bisogno di te.

Mentre Diego Swan suonerà la sua chitarra ad accompagnarlo ci saranno Bernardino Ponzani alla batteria, Valentino Cervini alla chitarra, Ettore Mirabilia alle tastiere e Roberto Sanguigni al basso.

Diego Swan, travolge e stravolge fin dal primo ascolto. Anticonformista, imprevedibile e difficili da inquadrare, onda anomale in questo mare della musica, e ciò è particolarmente evidente nei suoi concerti.
Un insieme di generi musicali lo rende unico: dal rock al blues, dall’elettronica al pop.
La sua caratteristica principale è di uscire fuori dagli schemi, accompagnando l’uditore in un mondo delle volte surreale.
Sarà presente durante la manifestazione un altro progetto che Diego Swan intende sostenere e promuovere: Emergency.

Emergency è un’organizzazione umanitaria indipendente, nata in Italia, che offre cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime della guerra, delle mine antiuomo e della povertà e promuove unacultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.
I fondi raccolti dal Gruppo Emergency Roma Nomentana, andranno a finanziare il Centro di riabilitazione di Emergency a Sulaimaniya (Iraq) dove i pazienti vengono sottoposti a trattamenti di fisioterapia e all'applicazione di protesi, ma non solo: possono frequentare anche corsi di formazione professionale per imparare un lavoro compatibile con il loro handicap. Al termine dei corsi, Emergency offre aiuto per l'avviodi botteghe artigiane o cooperative di lavoratori.
 




blog comments powered by Disqus
x
Iscriviti subito