I Camera d'Ascolto pubblicano il nuovo video "Epitaffio"


E' online il nuovo videoclip dei Camera d'Ascolto: "Epitaffio", terzo singolo estratto dall'album "Figli della crisi...di nervi".
https://www.youtube.com/watch?v=MdtC2J8o55I
L'argomento principale è quello della caducità dell'essere umano, richiamato nel videoclip dal tema della vanità, centrale nella favola di Biancaneve.
  La giovane e inconsapevole Biancaneve dai capelli rosa pop è detestata dall'affascinante strega.
La bellezza, strumento di seduzione e potere con il quale la strega si è immedesimata, svanisce trasformando la donna in una maschera livida di rabbia.
  La gelosia nei confronti della giovane è quindi dovuta alla paura della morte, vissuta attraverso la perdita della freschezza. Paradossalmente sarà la stessa ossessione per la giovinezza che porterà la strega alla morte.
  "Ciò che voi sarete, noi siamo adesso. Chi si scorda di noi, si scorda sé stesso" recita il brano, riprendendo il epitaffio sull'ossario dietro la parrocchia del Fopponino, Piazza Aquileia, Milano in memoria dei morti della peste del ‘600.
  Camera d'Ascolto - Epitaffio Soggetto: Stefano Longo Regia: Simone Gallo Montaggio e Postproduzione: Simone Colegni Attori: Alessia Lale Semprebuono (Grimilde), Alessia Mia Longo (Biancaneve), Matteo Meana (Cacciatore)
  I Camera d'Ascolto sono: Stefano Longo (voce, chitarra) Maria Elena Biagini (basso) Giorgio Dezio (batteria) Valeria Gelfi (violino)   I Camera d'Ascolto sono attualmente impegnati nella stesura di nuovi brani ed annunceranno a breve i prossimi concerti.






blog comments powered by Disqus
x
Iscriviti subito