Intervista agli "Afterwork"


Nome del gruppo: AFTERWORK
Città: CASERTA
Genere musicale: ALTERNATIVE/POSTROCK

Iniziamo presentando la formazione. Chi sono i componenti del gruppo?
Elvio Iodice (Voce), Luca “Don Diego” Ruzza  (chitarra ritmica), Valerio “Ziok” Riccobono (Chitarra), Cristiano Febbraio (basso e cori) e Alfredo Savarese (Batteria)

Quando è nato il vostro gruppo?
Novembre 2011

Il nome del gruppo.  Come lo avete scelto? Ha un significato particolare?
Nome derivante dal semplice fatto che ci riunivamo in sala prove proprio “dopo lavoro”, ossia tolti i panni da lavoro eccoci li a suonare, tradizione che continuiamo a fare.
Come significato, possiamo sinteticamente attribuirlo anche alla speranza che AFTERWORK diventi per noi oltre la passione anche un vero e proprio lavoro.

Parlateci del vostro repertorio: Fate canzoni vostre o siete una cover-band? Se fate canzoni vostre, come nascono le vostre canzoni e cosa vi spinge a scriverle?
Come si legge anche nella nostra biografia, assolutamente “NO COVER e NO TRIBUTE” ma solo MUSICA NOSTRA!
Beh… le nostre canzoni nascono dalla chiara lettura di chi si ferma ad osservare la società che ci circonda, mettendo in luce i lati oscuri, crudi di questa società sempre più amara e distratta il più delle volte dai vari meccanismi della quotidianità e noi AFTERWORK attraverso la nostra musica, cerchiamo di essere dei buoni osservatori,  sperando di dare riflessioni e riprese.

Che spazi utilizzate per le prove?
Sala prove 6,80 x 3,40 m non arieggiato e con vista sul muro!

Quale strumentazione utilizzate?
Il carissimo Alfredo ci delizia con i caldi suoni della sua insostituibile DS, seguita da due chitarre che si alternano tra accompagnamenti (Luca) e assoli (Valerio) di una Gibson SG e una Ibanez Universe 7 corde, accompagnati da un sempre presente basso di Cristiano ed una voce aggressiva e allo stesso tempo profonda di Elvio.

Parliamo dei vostri concerti: Avete fatto molti live?
Il giusto numero, considerando anche che siamo usciti nel maggio 2012 e abbiamo avuto anche le pause per la registrazione del nostro primo EP, circa una ventina di date, più ospitate radio.

Ci sono luoghi in cui suonate regolarmente?
No, perché ci piace spostarci.

Preferite suonare all'aperto o al chiuso?
Indifferente basta che si suoni, ovvio che il fascino di un live all’aperto è molto più suggestivo ed emozionante.

Qual'è la performance che ricordate con maggior piacere/soddisfazione?
Ogni live da un’emozione diversa e aiuta sempre di più a far crescere il nostro progetto.

Avete già inciso degli album?
Si, più che un album è un EP “WORK, SPEND AND DIE” uscito questo giugno 2013 e attualmente stiamo già lavorando per il futuro Album, sperando di farlo uscire nei primi mesi del 2014.

Se si, li avete registrati da indipendenti o con qualche etichetta?
Attualmente indipendenti e autoprodotti, stiamo anche valutando alcune proposte da parte di qualche etichetta indipendente.

Come vedete il panorama della musica emergente nella vostra città?
Un po’ male, purtroppo, ma non penso sia un problema solo della nostra città o regione, si sa che è difficile per chi voglia far emergere la propria musica, l’importante è sempre “lavorare” e credere sempre nelle proprie idee e ambizioni, nonché alla propria musica.

E' semplice trovare delle date?
Non è sempre facile, ma ci riusciamo egregiamente, forse perché stiamo lavorando bene.

C'è un adeguato ritorno economico?
Ehm…il ritorno c’è, ovviamente mai commisurato a quanto investito.

Vi siete posti degli obiettivi da raggiungere?
Ovvio, gli obiettivi ci devono sempre essere nella vita, sia singolarmente che nel gruppo e noi stiamo inseguendo i nostri, e speriamo a gran cuore di riuscirci. In primis EMERGERE e far ascoltare la NOSTRA MUSICA!!

C'è qualcos'altro che volete aggiungere su di voi?
Semplicemente SEGUITECI sulle varie nostre pagine Fb: AFTERWORK, Tw: @afterwork_band al nostro sito web http://afterwor8.wix.com/afterwork,

ASCOLTARE e SCARICARE il nostro EP “WORK, SPEND and DIE” 2013 su bandcamp https://afterwork.bandcamp.com/album/work-spend-and-die e ovviamente a partecipare ai nostri LIVE!





blog comments powered by Disqus
x
Iscriviti subito