Promenade


Nome del gruppo: Promenade

Città: Udine

Genere musicale: Ambient/Symphonic

    Iniziamo presentando la formazione.

      Fabrizio – sezione strumentale

      Anna - voce

      Chi sono i componenti del gruppo?

      Siamo in due, Fabrizio si occupa della parte strumentale mentre Anna è la voce del nostro progetto.

      Alle registrazioni hanno collaborato altri tre musicisti.

        Quando è nato il vostro gruppo?

          Sul finire del 2009, essendo avversi all'ambiente live come si presenta oggi (contano solo le public relations e l'estetica, la musica ormai è passata in secondo piano) abbiamo deciso di creare questo progetto di sole registrazioni.

            Il nome del gruppo. Come lo avete scelto?

            Abbiamo sempre cercato di evitare di prendere decisioni vuote, con un fine puramente estetico, preferendo arrivare alle nostre produzioni attraverso un ragionamento logico.

            Promenade si propone quindi come una passeggiata attraverso ambienti, sensazioni, concetti sempre nuovi, un percorso “verso l'infinito, per trovare del nuovo” (cit.).

            Parlateci del vostro repertorio: Fate canzoni vostre o siete una cover-band?

              Il primo demo è composto interamente di pezzi nostri ma non escludiamo in futuro di realizzare delle cover.

              Ovviamente arrangiate dal nostro punto di vista.

                Se fate canzoni vostre, come nascono le vostre canzoni e cosa vi spinge a scriverle?

                  Siamo spinti a comporre dalla necessità di esprimere, esplorare, confrontare, creare uno specchio per le nostre emozioni e i nostri pensieri, per sviscerarli e comprenderli.

                  Ovviamente anche da un'innata passione per la musica tutta.

                  Che spazi utilizzate per le prove?

                    Essendo un progetto per registrazioni il grosso viene fatto in casa, solo nel caso di registrazioni rumorose siamo stati costretti a portare tutta l'attrezzatura in una sala prove.

                    Quale strumentazione utilizzate?

                     

                    Il “cuore” di Promenade è composto da una scheda audio phonic helixboard 18.

                    Per la batteria montiamo pelli remo ambassador e piatti paiste 101.

                    Le chitarre (jackson) sono state registrate sia in linea diretta con una pedaliera boss gt10 sia da un'amplificatore Bugera.

                    Le tastiere sono state registrate con due tastiere yamaha (P155 ed E403) supportate da alcuni programmi virtuali (FL in primis); in alcuni pezzi abbiamo avuto la fortuna di usare un pianoforte a coda.

                    Per la registrazione ci affidiamo a un'insieme di microfoni che abbiamo combinato in varie maniere sperimentando la presa di ognuno; per esempio il basso è stato registrato da ampli microfonato con un microfono da grancassa e collegato in linea diretta via D.I.

                    Parliamo dei vostri concerti:

                    Come dicevamo all'inizio, il nostro progetto è orientato alle sole registrazioni.

                    Avete già inciso degli album?

                    Abbiamo un primo demo composto da 7 canzoni.

                    Se si, li avete registrati da indipendenti o con qualche etichetta?

                      L'abbiamo prodotto autonomamente, acquistando tutto il materiale necessario.

                      Come vedete il panorama della musica emergente nella vostra città? E' semplice trovare delle date?

                        I problemi sono sempre gli stessi, locali troppo centrali e vicini alle abitazioni o troppo periferici e quindi irraggiungibili, oltre a una chiusura mentale la quale fa si che siano principalmente le cover band degli anni 80 a trovare terreno fertile.

                        C'è un adeguato ritorno economico?

                        No, al di sotto del livello professionale la vita per i musicisti è dura, tutte le spese vengono sostenute da chi suona in prima persona.

                        Vi siete posti degli obiettivi da raggiungere?

                        Niente di che, solo l'infinito.

                        C'è qualcos'altro che volete aggiungere su di voi?

                        Abbiamo mosso il primo passo del nostro percorso, speriamo di fare molta strada facendo ogni giorno meglio del giorno prima.





                        blog comments powered by Disqus
                        x
                        Iscriviti subito