Home > Album > Andrea Torello > Appunti di viaggio

Descrizione

Andrea Torello, savonese, dopo una carriera da polistrumentista in band indipendenti (quattro album con Qirsh e Nightcloud, tra gli altri), pubblica il suo primo album solista, “Appunti di viaggio”, inciso per Zeit Interference / Lizard Records.

Il primo singolo “L’origine del mondo” (youtu.be/5TCijTBXzGg), uscito nel 2016, ha incontrato l’apprezzamento del pubblico e della critica ed è stato seguito da “Risveglio” (youtu.be/NBeb0kmRaAc), pubblicato a dicembre 2017.
Questo primo lavoro, un album dalle atmosfere avvolgenti, dai suoni ricercati e dalle intense melodie, è una sintesi dell’idea di musica di Torello, impreziosito dal mellotron e dalle tastiere di Simone Piccolini (Il Cerchio d'Oro) e dalle chitarre di Michele Torello (Qirsh) e Luciano Giorda.


“Appunti di viaggio”, interamente strumentale, ha impegnato il musicista savonese per più di due anni: “È un album intimista, riflessivo, che spero mi rappresenti come uomo e come autore. Nel comporre ho cercato di non lasciare nulla al caso, di creare un filo rosso che colleghi tutti i brani. È un disco unitario, da ascoltare nella sua interezza, non una collezione dei pezzi di una carriera.
Ho cercato di lavorare personalmente su ogni singolo suono, prima agli strumenti e poi in studio: è stato un lavoro di ricerca e sperimentazione, una lotta che spero si percepisca dalle note, accanto alla speranza che alla fine emerge sempre, anche dal conflitto
”.







x
Iscriviti subito