Home > Album > Todd .Denmaark > a;szkjh:wp*skja;fx;çf:!:^

Descrizione

follia estrema e delirante figlia della mia coscienza distruttrice, è origine di ogni mio male immedesimato dal burattinaio che comanda, decide e influenza. colui che ha rovinato la mia esistenza. subentra la follia inconcepibile, la cui forma più giusta e rispettosa è rappresentata dal delirio e dal disordine. è portatrice di una morbosa "gelosia" nei confronti di me stesso e delle mie "cose" uccidendo la vita, portando al più totale e necessario isolamento, dividendo ciò che è la realtà, fatta di idee, pensieri e opinioni sempre più difficilmente tollerabili e sopportabili, da quella che è la mia "realtà" composta dal mio mondo, ovvero la mia ristretta cerchia di "cose accettabili" per nessun motivo condivisibili, esprimibili ed esternabili. conseguenza dell'estremizzazione di questa vita è il rigetto di ogni cosa, come un odio profondo e una sempre più crescente intolleranza verso tutto ciò che non è parte del mio "mondo". non voglio avere a che fare con nulla che faccia parte del "mondo altrui". vaffanculo alla musica di qualità, a un titolo, a una copertina o a un bel video come il "mondo altrui" vuole. solo un senso di ribellione, un odio pieno verso il "mondo altrui", verso ciò che sta dall'altra parte del mio vetro. vaffanculo. nessuna strumentalizzazione. solo quello che voglio. il mio mondo. è flusso psichico automatico. arte concettuale. ci sono solo io. mi chiudo in casa. basta. fine. a;szkjh:wp*skja;fx;çf:!:^







x
Iscriviti subito