DevInterface SRL - Web Agency Verona
DevInterface SRL - Web Agency Verona
Home > Artisti > Mauro Mariotti
Mauro Mariotti

E' alle medie che inizia la mia passione per la musica,affascinato dagli strumenti a fiato...soprattutto il sax, che inizio a studiare in una scuola di musica, subito si forma il primo gruppetto di ben 8 ragazzini della scuola dove tra saggi e feste di istituto suoniamo i Blues Brothers,però finite le medie ognuno si dilegua ed il gruppo finisce.Muore mio padre...e cercando disperatamente e in vano un altra band dove suonare blues,mi avvicino alla chitarra elettrica rimanendo folgorato dalla scena rock anni 60/70,prendo così lezioni di chitarra e lascio in secondo piano il sax.Con 2 cari amici(un bassista e un batterista),consumiamo i pomeriggi a suonare e sbraitare in garage cercando di imitare i grandi del rock,così sbraitando inizio anche a cantare,dopo qualche tempo il batterista abbandona ed assieme al bassista (oppalo) formiamo nel 2006 i the stealth dove suoniamo inizialmente cover anni 60 e gradualmente componendo pezzi propri iniziamo a trovare concerti e contest nella zona,creando un genere tra il rock/grunge psichedelico,con testi in italiano(io alla voce e chitarra) i the stealth dopo diverse esperienze si sciolgono per problemi e litigi vari,restiamo però in 3 su 4 a voler continuare ma volendo creare un genere più di impatto,grezzo,e meno elaborato.Nascono così nel 2008 Gli Acidi.. Io,Oppalo e Simon la formazione "storica" subito creiamo un grande repertorio ed iniziamo a fare concerti a raffica,testi che parlano di doppi sensi,ingiustizie,sesso e problemi del mondo visti con ironia e sfrontatezza...il sound è grezzo...distorto,semplice ma non banale,incidiamo 3 demo e un album e appariamo live in tv su canali come rai 1 e canale 5 oltre diversi articoli su giornali e web,apriamo concerti di band importanti e suoniamo in giro per l'italia...col tempo però il ruolo del bassista inizia a cambiare...in continuazione vanno e vengono diversi bassisti...rallentandoci e demotivandoci ci prendiamo una pausa...nel frattempo conosco Ester,la mia compagna anche lei musicista dove insieme creiamo un duo,Nahuaramur...con le sue canzoni riarrangiate da me,musica decisamente più sperimentale,adatta sia come musicoterapia che come intrattenimento...suoniamo in giro qua e la arrivando a fare un mini tour a Parigi e formando poi anche una band in elettrico che però ha la breve durata di un disco e qualche concerto.Nel 2011 ci trasferiamo a Milano dove restiamo per un anno a vedere questa scena musicale di cui ci hanno sempre parlato...Nauharamur diventa Garganta e registriamo nella storica via gluck dei brani,continuando a suonare in duo tra veneto,francia e milano...qualche proposta ambiziosa ci si fa avanti,ma il discorso non fa per noi e neanche la grande città...torniamo così nel 2012 a Senigallia,provando anche a riprendere Gli Acidi con un nuovo bassista e cercando di ripartire,rendendomi conto però che l'esperienza milanese ha cambiato molto di me,cosciente di non avere più quel modo di comporre e suonare da"Acido" il gruppo che tanto aveva prodotto...cambia in qualcosa di nuovo, si sdoppia in 2 gruppi... con gli stessi componenti piu Ester,I figli dei fiori dove suoniamo cover italiane anni 60 in versione rock...e i Maison Dieu power trio stoner...il mio progetto da solita invece vuole racchiudere in se tutto quello che si è perso nel mio percorso musicale,le canzoni rimaste fuori dai vari gruppi ma anche nuovi pezzi che sento più personali.


Contatti

via dell'unità 1 Senigallia (Ancona)

3381708197

Sito web

voraus@live.it

100