DevInterface SRL - Web Agency Verona
DevInterface SRL - Web Agency Verona
Home > Artisti > GattuZan
GattuZan

Descrizione

Un doppio disco d’esordio come istantanea di una produzione che, originariamente, contava ben novanta pezzi: i GattuZan da Foligno non temono di mostrare la loro sindrome da personalità musicale multipla nel poderoso esordio “DolceVita!”, uscito a gennaio in digitale e in doppio CD per Astio Collettivo.
Il progetto nasce a Foligno nell'estate 2011, da un'idea di Andrea Tocci (voce) e Federico Elia Marchetti (chitarra e voce); il duo compone e registra in qualità homemade una notevole quantità di canzoni e, nell'estate dell’anno successivo, decide di ampliare la formazione arruolando Alessio del Rosso (basso e voce),Lorenzo Possanzini (synth e voce), Rinor Marku (batteria) e Filippo Ciccioli (chitarra). L’attitudine domestica e la predisposizione all’improvvisazione, chiamata in causa quasi seguendo le linee della scrittura automatica applicandole alla musica, rimane evidente anche quando i pezzi assumono una struttura definita e riconoscibile. In un solo anno di attività, la band condensa la propria torrenziale e variopinta forza compositiva nell’album d’esordio “DolceVita!”, registrato nel febbraio 2014 all'Igloo Audio Factory da Andrea Sologni (Gazebo Penguins); nel gennaio 2015 viene pubblicato il primo singolo "Let's go buy Graves", che anticipa l'uscita del disco con un video dai toni grotteschi ma infantili, efficacemente rappresentativo della cosciente autoironia della band.
Grazie all’originale pastiche di ritmi esotici, melodie accattivanti e sfoghi lo-fi punk, che trova la dimensione ideale nell’impatto live, i GattuZan hanno conquistato la finale di Arezzo Wave Live Band 2015 per l’Umbria; la vittoria non li ha portati solo sul palco dello storico festival il 18 giugno scorso, ma ha anche regalato alla band un’occasione per attirare l’attenzione del pubblico italiano e straniero: i GattuZan sono infatti stati selezionati dal festival franceseEUROPAVOX, dove si sono esibiti lo scorso 24 maggio nell’ambito di un cartellone che includeva, tra gli altri, Placebo e Carl Barat. La propensione alla bizzarria e l’indole non convenzionale della band hanno trovato così un degno inizio per un’estate di live, tutta all’insegna dell’eclettismo miscelato con un’energica purezza nelle performance. 

LINK SOUNDCLOUD https://soundcloud.com/gattuzan
LINK VIDEO “Let’s go buy graves” https://youtu.be/P45t7KdLfBs
TEASER DEL DOCUMENTARIO DI PROSSIMA USCITA SULLA PERFORMANCE AL FESTIVAL EUROPAVOX https://youtu.be/JkwKAOONCUs

Contatti

Via A. Vici 20, Foligno, 06034 Foligno (Perugia)





x
Iscriviti subito