• 898

    Artisti

    46

    Strutture
  • 1032

    Eventi

    402

    Album
  • 799

    Articoli

    309

    Annunci
  • 2205

    Utenti

    954

    Video


Altotas
Indirizzo Via Posillipo , Napoli, Napoli
Url http://www.altotas.it
Telefono 3355894041
Cachet minimo 1 €

Descrizione

Gli Altotas sono un gruppo musicale alternative Pop-Rock nato a Napoli nell’ottobre del 2010 grazie all’incontro di 6 musicisti con precedenti esperienze musicali in altre formazioni. Marco Miglio, cantante, chitarrista ritmico e compositore (Senza Luce, Singer Swing e molti altri) con Nando Daniele, batterista (Senza Luce, Moja e molti altri) coinvolgono nella formazione degli Altotas il bassista-compositore Stefano De Palma (Ressa, Panoramics, Chattanooga, Ferrania Colors e molti altri.) e Ricky Graziano al sax e voce (Chattanooga, Compagnia Paolo Di Sarcina, Cocciante e molti altri) per la creazione di un progetto di inediti dal nome Altotas. Il nome è un “equivoco”, un gioco, in quanto non vuol dire Alto Tasso di un qualcosa, ma è il nome di un alchimista greco, noto come precettore di Cagliostro, di cui si hanno pochissime notizie. Altotas, sarebbe stato nientemeno che “Altus”, maestro occultista autore del Mutus Liber, il Libro Senza Parole, uno dei testi di alchimia più importanti mai redatti. Altotas conoscitore delle scienze occulte e in particolare del segreto del Mysterium Magnum, la Materia Prima necessaria a realizzare la Pietra Filosofale. Nel gennaio del 2011 si unisce al gruppo Elvira Gioia, cantante, che ha cominciato a seguire la comunicazione per la band. Nel giugno del 2011 nasce l’esigenza di far crescere la band per dare un “suono” più personale e consentire a Marco di concentrarsi sulla voce e sul linguaggio del corpo, eliminando la chitarra. Viene contattato Michele Nasone, (Panoramics, Cairo e molti altri) Nel dicembre del 2011, la prima uscita ufficiale della band al Teatro Mediterraneo di Napoli per una manifestazione di beneficenza. Fra dicembre 2011 e dicembre 2012, la band ha “inseguito” il proprio stile attraverso una considerevole serie di concerti (Teatro Mediterraneo, Up Stroke, Formia in piazza, Sea Legend, Stadio Collana, Fondi di baia, Pala Argine, Parco archeologico di Villa Literno, Nabilah, Ippodromo di Agnano, Teatro Trianon, Laboratorio Occ. Insurgencia, Mostra d’oltremare per Fiera della Casa) e una fitta stagione di prove in sala, alla ricerca del proprio sound e identità musicale fondendo ritmiche spiccatamente pop/rock con melodie disegnate.   Nel marzo del 2013 gli Altotas realizzano la pre-produzione curata da Ezio Mazzola. Nel maggio del 2013 Massimo Carola, produttore artistico dell’etichetta Maxsound, propone agli Altotas la realizzazione del primo disco. Nel giugno 2013 gli Altotas entrano in sala di registrazione alla Maxsound e il lavoro si conclude con il primo CD dal titolo “Siamo al bivio” icona dei rapporti sociali, affettivi, politici del momento.




Nessun evento