DevInterface SRL - Web Agency Verona
DevInterface SRL - Web Agency Verona


CONTO ALLA ROVESCIA PER IL FANOTE 2012

Una 17esima edizione ricca di novità – Il programma completo

Tutto pronto per l’edizione 2012 di Fanote, la 17esima, che animerà il Lido di Fano fra meno di una settimana, da mercoledì 18 a sabato 21 luglio 2012. Le tante novità e le numerose iniziative collaterali renderanno il Fanote non solo un semplice concorso musicale riservato a giovani band emergenti, ma un vero e proprio evento musicale, che farà di Fano un punto di riferimento per appassionati e curiosi. Le dieci band in gara (per la categoria cover: FIGHTING ELEVATE, WARNING SIGN, SQUID IN PROGRESS, TECHNICOLOR DREAM, SHARIDAN. Per la categoria inediti: BELFAST, POLLYROCK, ASSALTI, NIGGA SNOWMEN e PLASTIC FANTASTIC BAND) avranno l’opportunità di esibirsi in una cornice di assoluta eccezione, con un grande palco allestito per l’occasione nel Lungomare Simonetti, il tutto arricchito da un mercatino costituito da 40 bancarelle di cui circa la metà saranno interamente dedicate alla musica (vinili, strumenti, oggetti, cd, etc.). Uno scenario ideale per vivere una quattro giorni musicale e far sì che Fano possa essere la città della musica, in grado di richiamare il pubblico delle grandi occasioni da tutta la provincia e non solo.

A presentare l’edizione 2012 l’assessore alle Politiche giovanili del Comune di Fano Luca Serfilippi, il direttore artistico Luca Vagnini, Nicola Zarri dell’agenzia Zarricomunicazione che ha curato e gestito l’evento, Roberto Busca, funzionario delle Politiche giovanili, Giulia Serafini della Cooperativa Crescere, Andrea Iacomucci dell’associazione Fano Music Lab, Marco Talevi in rappresentanza dell’Accademia di Musica Moderna e Fabio Manno di Eden Viaggi, uno dei tanti sponsor dell’evento.

«Quella che andremo ad inaugurare – dichiara l’assessore alle Politiche giovanili del Comune di Fano Luca Serfilippi – mercoledì 18 sarà un’edizione completamente rinnovata rispetto agli anni precedenti, sarà davvero tutta un’altra musica. Un sentito grazie a tutti coloro che hanno lavorato senza sosta e si sono impegnati per la realizzazione di questo evento, dall’agenzia Zarricomunicazione che ha coordinato l’iniziativa curandone la comunicazione, all’associazione Fano Music Lab che ha accettato di partecipare con entusiasmo e disponibilità. Un ringraziamento anche alla Consulta dei Giovani e alla Cooperativa Crescere, che hanno sposato il progetto occupandosi di arricchire il programma delle iniziative collaterali con momenti musicali e di spettacolo da loro organizzati. Gli ingredienti per una scoppiettante edizione ci sono tutti. Invito tutti a venire al Lido nei giorni del concorso, per divertirsi con le tante iniziative proposte e ascoltare della buona musica».

Si partirà quindi mercoledì 18 luglio, alle ore 18:00 al Bon Bon Art Cafè con l’inaugurazione ufficiale del Fanote ed il convegno “La canzone: dall’idea alle parole, dalla musica all’ascolto”. Ospiti Francesco Gazzè, autore e fratello del celebre Max, il chitarrista Bruno Mariani, già protagonista durante il concerto tributo a Lucio Dalla in Piazza XX Settembre, Francesco De Benedictis, produttore musicale e titolare del Naive Studio e Marco Talevi, batterista dei Grammar School ed insegnante in rappresentanza dell’Accademia di Musica Moderna, che ha collaborato alla realizzazione di questo incontro. Modererà il convegno il direttore artistico del Fanote 2012 Luca Vagnini. Grazie agli interventi degli ospiti, musicisti e appassionati potranno conoscere il punto di vista di affermati professionisti del settore in riferimento al processo di costruzione di una canzone, dall’idea iniziale alla registrazione finale, passando attraverso la composizione di testo e musica. A seguire concerto acustico di due formazioni jazz dell’accademia, i “Luca Gabbianelli Trio” (Luca Gabbianelli – chitarra, Marco Talevi – batteria e Matteo Benedetti – basso) e gli “Alternotes” (Filippo Pieroni – batteria, Riccardo Buccella – basso e Michele Olivieri – chitarra). Il convegno e le esibizioni saranno trasmesse in diretta sulla webTV di www.oltrefano.it.

Giovedì 19 luglio spazio alla musica country, con un aperitivo-cena, a partire dalle ore 19:00, al ristorante Da Chi Ragas insieme al chitarrista e cantante Fabrizio Pollastrelli che, col gruppo danzante delle Wild Angels, farà divertire i presenti con balli scatenati e canzoni tipiche della tradizione popolare americana. La festa sarà preceduta dall’esibizione del gruppo storico della Pandolfaccia, alle ore 18:00 nel suggestivo scenario della Cavea del Lido, realizzata dalla Consulta dei Giovani e dalla Cooperativa Crescere.

Venerdì 20 luglio “giornata rock” al Docks 27 con l’esibizione in Largo Seneca dei gruppi dell’associazione Fano Music Lab, a partire dalle ore 19:00, realizzata con la collaborazione della Consulta dei Giovani e della Cooperativa Crescere e una cena a buffet offerta dal locale.

Sabato 21 luglio, in attesa della finale del concorso, momento sociale con il musical dei ragazzi di Casa Serena, “Il Rumore del silenzio”, alle ore 18:00 di fronte al palco centrale, seguito da un aperitivo presso il ristorante La Bella Vita. Dalle ore 19:00 e fino all’inizio della finale, altre due ore di grande musica sul palco di Largo Seneca con altri giovani gruppi locali. Dopo la finale e le premiazioni, concerto del gruppo ospite Zebratre sul palco centrale e brindisi di chiusura della 17esima edizione al White.

Le esibizioni dei gruppi che parteciperanno al concorso avranno inizio ogni sera alle ore 21:30 e termineranno alle ore 24:00. A presentare le serate la giornalista e conduttrice Silvia Falcioni.   
 
«Non vedo l’ora che questo Fanote cominci – commenta il direttore artistico Luca Vagnini -. E’ stata dura scegliere solo 10 partecipanti fra i tanti che si erano proposti. Sono molto contento di poter partecipare attivamente a un’edizione che ha tutte le carte in regola per risultare una delle migliori degli ultimi anni. Le giovani band emergenti, non solo del nostro territorio, hanno compreso appieno la grande opportunità di poter suonare in una cornice come quella del Lido, inviando il proprio materiale. Come direttore artistico posso affermare che gli spettatori potranno divertirsi ed ascoltare tanti gruppi molto diversi fra loro ma ugualmente motivati e preparati. Ne vedremo delle belle».

Si ringraziano per la collaborazione: BCC Fano, GLS, Eden Viaggi, Music Store Pesaro, Cooperativa Crescere, Consulta dei Giovani, Accademia di Musica Moderna, associazione Fano Music Lab, OltreFano.it, Radio Esmeralda, Viverefano, Pu24.it, Cittaperta, Cosmozine, Senti la mia musica, Gruppi Emergenti, Sound Magazine, Music Zoom, Lamusicarock.com, SulPalco.com, Dna, ristorante Da Chi Ragas, Bon Bon Art Cafè, Docks 27, ristorante La Bella Vita e White.





blog comments powered by Disqus