• 876

    Artisti

    45

    Strutture
  • 1026

    Eventi

    396

    Album
  • 785

    Articoli

    298

    Annunci
  • 2156

    Utenti

    928

    Video


cerchiamo date
A chi è rivolto:
  • Generico

Descrizione

La band romana Witches of Doom nasce nel Gennaio 2013, quando Federico Venditti –chitarra (ex Ossimoro), Danilo Piludu–voce, Jacopo Cartelli – basso, e Andrea Budicin–batteria uniscono le proprie forze e le proprie esperienze musicali per dar vita ad una band di goth-stoner-doom rock, che spazia dai nomi tutelari anni 70 fino agli anni 90.
Il combo capitolino inizia a provare subito pezzi propri, cercando una formula musicale più personale possibile. Dopo un paio di mesi le “Streghe” iniziano a calcare i palchi di molti club romani, mettendosi in mostra per la loro carica goth rock, facendosi le ossa con molti gruppi già affermati.
Avendo composto più di dieci brani inediti, la band si concentra nell’arrangiamento degli stessi e ad inizio Novembre si rinchiude negli Hombre Lobo Studios con l’esperto Fabio Recchia in cabina di regia, dando vita al debutto “Obey”, dieci brani di puro goth-stoner-doom rock, che pesca e prende ispirazione dai BlackSabbath, Cult, ParadiseLost, Doors ma anche Sisters of Mercy, Depeche Mode e molti altri.
Il sound del gruppo in sala di incisione ha avuto l’apporto delle tastiere di Fabio Recchia e Graziano “Eric”Corrado, donando un tocco in più al potente sound delle “Streghe”. Ecco che a Febbraio 2014, in prossimità della fine del missaggio del disco, viene reclutato Graziano “Eric” Corrado in pianta stabile alle tastiere, in modo da essere pronti per l’intensa attività live per promuovere il disco in uscita a Maggio.
I Witches of Doom a Marzo firmano con la sliptrick records per l'uscita di "Obey" che esce a fine Aprile in formato digitale e due settimane dopo in formato cd. Nei primi giorni del mese di Maggio avviene anche il lancio del sito web ufficiale ed inizia la preparazione del video del singolo “Rotten to the Core”.